L’uso di marijuana non è privo di rischi

25 giugno 2014
News

L'uso di marijuana non è privo di rischi



cannabis


Altro che innocua. La marijuana crea dipendenza e distrugge le funzioni cerebrali e le capacità di apprendimento soprattutto nei giovani utilizzatori. Lo spiega Nora Volkow dell'Istituto nazionale statunitense per l'abuso di droghe e autrice di un articolo recentemente pubblicato sulla rivista New england journal of medicine.

«Questa sostanza crea dipendenza a differenza di quanto la gente normalmente crede e spesso coloro che sono a favore della liberalizzazione di tale droga non sono a conoscenza di questo dato» esordisce l'autrice ricordando anche che, in base ai risultati ottenuti, il 9 per cento di chi prova la marijuana diventa dipendente e che l'effetto è ancora più forte nei ragazzi: «Tra i ragazzi sotto i 18 anni che la consumano, il 17 per cento diventa dipendente» spiega. Ma la dipendenza non è l'unico problema legato agli "spinelli": «Gli esami eseguiti hanno dimostrato che negli adolescenti che fanno uso di marijuana l'attività cerebrale si riduce e diminuiscono anche le connessioni tra aree chiave del cervello.
Un problema non da poco in un momento della crescita nel quale si assiste in genere alla formazione di un numero enorme di connessioni cerebrali» continua Volkow.

E come se non bastasse la marijuana danneggia anche chi non ne fa direttamente uso: chi è sotto l'effetto di questa droga aumenta infatti di 3-7 volte la probabilità di causare un incidente stradale. «Un vero problema di sicurezza pubblica» lo definisce la ricercatrice. Di fronte a questi dati, l'autrice non può fare a meno di esprimere a gran voce il proprio parere contrario alla legalizzazione della marijuana: «Legalizzando questa droga otterremo una sua più ampia diffusione e un aumento dei problemi di salute e sicurezza ad essa legati» spiega Volkow che poi conclude lapidaria: «Non abbiamo bisogno di una terza droga legale, abbiamo già abbastanza problemi con le altre due che sono state legalizzate in passato, l'alcol e il tabacco».


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
L'esperto risponde