Il cioccolato fa bene al cuore

25 agosto 2015
News

Il cioccolato fa bene al cuore



cioccolato cuore


Buone notizie per chi ama il cioccolato. Anche nella sua versione al latte, il cioccolato sembra infatti utile per mantenere in forma il cuore e ridurre il rischio di future malattie cardiovascolari. Ne sono convinti i ricercatori guidati da Phyo Myint, dell'Università di Aberdeen in Scozia che hanno esaminato l'associazione tra consumo di cioccolato e rischio cardiovascolare. «Le persone che vogliono mangiare il cioccolato, sia al latte sia fondente, non dovrebbero preoccuparsi troppo per la salute cardiovascolare» dice l'autore che poi precisa come la parola chiave sia sempre la moderazione. Nello studio, da poco pubblicato sulla rivista Heart, sono stati analizzati i dati relativi a poco meno di 21mila persone che hanno preso parte allo studio Epic-Norfolk e che hanno riferito il loro consumo di cioccolato e sono state seguite in media per circa 12 anni durante i quali il 14 per cento dei partecipanti è andato incontro a una malattia cardiaca o a un ictus.

«Abbiamo osservato che le persone che mangiavano più cioccolato, fino ai 100 grammi al giorno, mostravano un rischio ridotto del 14 per cento di malattia cardiaca e del 23 per cento di ictus» aggiungeMyint che assieme ai colleghi ha anche analizzato i dati di nove studi clinici pubblicati sull'argomento per un totale di circa 158mila persone coinvolte. E anche questa seconda analisi ha portato a risultati simili: 29 per cento di riduzione del rischio di malattia cardiaca e 21 per cento del rischio di ictus. Inoltre, chi mangiava più cioccolato mostrava una riduzione del 45 per cento del rischio di morire per malattia cardiaca, attacco cardiaco o ictus. Come precisano gli autori, i risultati ottenuti non dimostrano un legame causa-effetto, ma solo l'esistenza di un'associazione tra consumo di cioccolato e buona salute cardiovascolare.

«Lo studio è stato svolto su pazienti adulti e anziani e quindi non possiamo essere certi che i risultati siano validi anche per i bambini o gli adolescenti» aggiunge Myint. «I dati ottenuti potrebbero dipendere anche dal fatto che chi mangia più cioccolato è in genere in condizioni di salute migliori» dice Mark Urman, del Cedar-Sinai heart institute di Los Angeles che poi conclude: «è importante ricordare che non ci si può basare sul cioccolato per la prevenzione cardiovascolare e che non esiste un'unica soluzione che possa curare tutto».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
L'esperto risponde