Sesso: i teenager ascoltano i consigli di mamma e papà

19 novembre 2015
News

Sesso: i teenager ascoltano i consigli di mamma e papà



coppia


Per i genitori è spesso imbarazzante e per i figli è un argomento del quale parlare solo con i coetanei. Fatto sta che non sempre il dialogo sul sesso è comune all'interno di una famiglia. Eppure, come emerge dai risultati di uno studio da poco pubblicato sulla rivista Jama pediatrics, questo momento di confronto tra genitori e figli è importante e può in effetti influenzare i comportamenti sessuali dei teenager.

«I genitori hanno un ruolo fondamentale nel processo di educazione sessuale degli adolescenti per aiutarli a prendere decisioni sicure anche dal punto di vista della salute» dice Laura Widman, del dipartimento di psicologia alla North Carolina State University di Raleigh (Stati Uniti) e prima autrice della ricerca. Nel loro lavoro, Widman e colleghi hanno passato in rassegna la letteratura scientifica pubblicata sull'argomento individuando 52 studi adatti ad essere inclusi nell'analisi che aveva l'obiettivo finale di comprendere se e quanto il dialogo tra genitori e figli sul sesso potesse influenzare il comportamento e le scelte degli adolescenti.

«Nell'analisi finale sono stati coinvolti oltre 25mila ragazzi e abbiamo osservato che in effetti parlare con i genitori influenza il comportamento sessuale dei teenager» continua l'autrice. In particolare, lo studio sottolinea come l'effetto - inizio della vita sessuale attiva più tardivo e maggiore utilizzo di profilattici e metodi per il controllo delle nascite - sia maggiore nelle ragazze e negli adolescenti che parlano con la mamma rispetto a quelli che parlano con il papà. Le ragioni alla base di queste differenze possono essere diverse: «Per esempio in genere si tende a usare toni e argomenti diversi quando si parla di sesso con un figlio maschio o una figlia femmina e con le femmine si punta molto di più sugli aspetti negativi di un comportamento sessuale scorretto» affermano gli autori, ricordando che conta sia ciò che si dice, sia come lo si dice.

«Alcuni genitori pensano che parlare di sesso con i figli significhi avvicinarli prima del tempo alla vita sessuale, ma in realtà è vero il contrario» aggiunge Vincent Guilamo-Ramos, della New York University, in un editoriale di commento all'articolo. «Il dialogo sul sesso, così come quello su altri temi importanti come la droga o il fumo, deve essere chiaro, onesto e non può mancare in una famiglia anche se a volte può creare difficoltà e imbarazzi» conclude Widman.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO
Patologie


Calcolo dei percentili di crescita
Potrebbe interessarti
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
L'esperto risponde