Latte, lo sport-drink più efficace

03 giugno 2010
News

Latte, lo sport-drink più efficace



Il latte, consumato dopo l'attività fisica, sembra essere particolarmente utile nel favorire l'aumento della massa magra, la riduzione della massa grassa e un rapido recupero. Lo suggerisce Assolate, l'associazione che rappresenta le imprese che operano nel settore lattiero caseario, e sostiene che la bevanda sia una soluzione più efficace degli sport-drink attualmente in commercio per favorire il recupero dopo esercizi di forza e di resistenza. E sulla scelta del latte si esprime Giampiero Merati, medico sportivo e docente di Fisiologia dell'esercizio all'Università degli studi di Milano: «Quello magro può essere utilmente consigliato prima della seduta di allenamento, mentre il latte intero, per la sua complessa ricchezza di nutrienti, si presenta come bevanda ideale durante il recupero». E aggiunge: «Il latte, soprattutto magro, può rappresentare una bevanda ideale per il mantenimento dell'equilibrio di molti costituenti corporei, poiché è in grado di apportare acqua, carboidrati, elettroliti e altre importanti sostanze nutritive che possono venire perse in qualsiasi tipo di esercizio». Ricorda infine Assolate: «Fornisce naturalmente un mix di sostanze che, tutte insieme, potrebbero rivelarsi più utili rispetto a quando vengono assunte singolarmente. Si può quindi ipotizzare che anche per il latte avvenga qualcosa di simile a quanto succede per la frutta e la verdura che, secondo quanto suggeriscono gli studi, sembrano avere una "forza" diversa e maggiore rispetto ai loro singoli costituenti».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
Alimentazione
16 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
L'esperto risponde