Spirale meglio dei contraccettivi ormonali

22 giugno 2010
News

Spirale meglio dei contraccettivi ormonali



Rispetto ai contraccettivi ormonali, la spirale intrauterina protegge di più da gravidanze indesiderate. È questa la conclusione di una review della Cochrane Collaboration che ha preso in esame due studi basati sul confronto delle due tecniche anticoncezionali. La prima ricerca, condotta presso consultori familiari in Brasile, Egitto, Guatemala e Vietnam, ha previsto la somministrazione di contraccettivi ormonali mediante iniezione oppure l'inserimento della spirale uterina. Il secondo studio ha invece coinvolto donne positive al virus Hiv in Zambia, e anche in questo caso le misure anticoncezionali proposte sono state contraccettivi ormonali o spirale. In entrambi i casi, è emerso che il numero di gravidanze è stato minore nel gruppo di donne nelle quali era stata inserita la spirale. Questo metodo, oltre alla protezione anticoncezionale per 5-10 anni, non è associato agli effetti collaterali e alle frequenti visite di controllo che possono caratterizzare la contraccezione di tipo ormonale. Nei paesi industrializzati, però, i dispositivi intrauterini sono poco utilizzati probabilmente perché è necessario un ginecologo per inserire la spirale nell'utero, intervento che può comportare dolore. «Questi risultati - osserva Justus Hofmeyr, del dipartimento di ostetricia e ginecologia dell'università sudafricana di Witwatersrand, primo autore dello studio - potrebbero essere utili per guidare le donne nella scelta del metodo contraccettivo più adatto. Infatti, bisogna considerare che meno donne interrompono l'assunzione di contraccettivi ormonali, quando hanno la possibilità di scegliere tipologie diverse di somministrazione». Un ulteriore dato sui cui gli stessi autori sostengono la necessità di conferma da altri studi è una minore progressione dell'infezione da Hiv nelle donne che avevano scelto la spirale rispetto a quelle che usano ormoni.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Calcolo dei percentili di crescita


Potrebbe interessarti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Salute femminile
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
L'esperto risponde