A Roma nuovo centro per immunodeficienze

14 luglio 2010
News

A Roma nuovo centro per immunodeficienze



È stato inaugurato a Roma il primo Jeffrey Modell centre italiano, centro di eccellenza presso la I Clinica medica del Policlinico Umberto I, dedicato alla diagnosi e cura delle immunodeficienze primitive, cioè malattie congenite causate da alterazioni del sistema immunitario. Il centro diventerà la sede di sviluppo di attività di elevata complessità dedicate alla diagnosi e trattamento di queste malattie di cui sono note e classificate circa 100 forme diverse che si manifestano sia in età pediatrica, sia in età adulta. «Attualmente, l'esatta incidenza globale delle immunodeficienze primitive non è nota, ma è certo che in molti pazienti la diagnosi corretta non viene attuata o viene effettuata con grande ritardo» sostiene Isabella Quinti, responsabile del Centro regionale per le immunodeficienze primitive del Policlinico Umberto I. Il progetto è promosso e finanziato dalla Fondazione Jeffrey Modell che è stata creata nel 1987 dal Vicki e Fred Modell in memoria del loro figlio Jeffrey - deceduto all'età di 15 anni per una polmonite causata da una immunodeficienza primitiva. La Fondazione ha sviluppato una rete mondiale di centri internazionali di eccellenza per l'assistenza clinica e la ricerca di trattamenti e cure, in collaborazione con strutture ospedaliere e accademiche rappresentate da 50 reparti di diagnostica e centri di ricerca in 39 Paesi e 120 città, in tutti i continenti.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
La salute in crociera
Malattie infettive
10 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La salute in crociera
L'esperto risponde