L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/11/2006 18:03:51

Parestesie

Gentile dottore, sono una ragazza di 24 anni, da parecchi anni soffro di parestesie al capo, percepisco come uno scatto e una sensazione di sgretolamento interno al cranio. Soffro inoltre di cervicalgia e contrattura dei muscoli paravertebrali. Una lastra ha rilevato rettilineizzazione della cervicale. Ho fatto due visite neurologiche, una è risultata negativa, nell'altra la dottoressa mi ha diagnosticato un tremore essenziale e mi ha prescritto del rivotril, premetto che non tremo e che non ho preso il farmaco.non so cosa pensare! non soffro di mal di testa! potrebbe dipendere dallo stato di contrattura dei muscoli?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/11/2006

Per definire meglio la causa delle contratture e delle parestesie del capo potrebbe essere utile una RMN del rachide cervicale (previa esclusione di controindicazioni).

Saluti.

Dott. Massimo Muciaccia
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
BARI (BA)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra