L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/11/2006 15:48:11

Per il dott. Moschini

Lei sostiene sempre che il virus EBV della mononucleosi causa ogni tipo di male, ben sapendo che esso è presente nel 90% della popolazione. Allora come mai la stragrande maggioranza delle persone che ce l'hanno non hanno alcun problema? La smetta di speculare su questo sito. Farebbe bene a smetterla di dire che l'omeopatia è in grado di sconfiggere la mononucleosi.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/11/2006

Visto che ha posto due volte lo stesso quesito Le rispondo per la seconda volta. Probabilmente il Collega Moschini non ha letto ancora questa nota o è anche probabile che, molto signorilmente, si sia limitato ad ignorarla. La stragrande maggioranza della gente, tenga presente, non è detto che non abbia problemi, perchè spesso, semplicemente, ignora di averli...così esistono, ad esempio persone che ignorano di avere il problema di essere solo un po' maleducate e si trincerano anche dietro l'anonimato. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Risposta del19/11/2006

Ringrazio il dottor Martucci Vincenzo, per l’intervento chiarificatore;
il signore deve però sapere che ogni mia risposta, è basata sulla letteratura internazionale, io applico questa in ogni mia azione terapeutica, quindi la terapia che applico nella eradicazione del virus, omeopatica, è basata sulla letteratura internazionale. Deve ricordare che molto rapidamente, l’omeopatia ha la possibilità di applicare rapidamente ogni ricerca scientifica.
Il signore, deve anche tenere presente che l’80% delle donne e il 40% degli uomini presentano una Tiroidite autoimmune, che nella maggior parte dei casi è innescata dal virus di Epstein-Barr, se poi considera tutte le altre patologie, arriva al 90% della popolazione. Deve anche sapere che il virus si immette nel genoma della persona infettata e da qui comincia a produrre guai.
Io non speculo, applico solamente quello che viene pubblicato sui testi di medicina e pubblicato in letteratura, fornisco un servizio che quando applicato, previene una moltitudine di patologie croniche, con un notevole vantaggio per quelle persone che ne hanno beneficio.
Lei pensi che se il 90% delle persone applicasse la eradicazione del virus di Epstein-Barr, insieme ad altre prescrizioni, si svuoterebbero gli ospedali, le stanze di attesa dei medici, con un grandissimo risparmio che eviterebbe sicuramente molte finanziarie, ma soprattutto, grande vantaggio di salute.
Saluti e mediti attentamente.




Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del19/11/2006

Ringrazio il dottor Martucci Vincenzo, per l’intervento chiarificatore;
il signore deve però sapere che ogni mia risposta, è basata sulla letteratura internazionale, io applico questa in ogni mia azione terapeutica, quindi la terapia che applico nella eradicazione del virus, omeopatica, è basata sulla letteratura internazionale. Deve ricordare che molto rapidamente, l’omeopatia ha la possibilità di applicare rapidamente ogni ricerca scientifica.
Il signore, deve anche tenere presente che l’80% delle donne e il 40% degli uomini presentano una Tiroidite autoimmune, che nella maggior parte dei casi è innescata dal virus di Epstein-Barr, se poi considera tutte le altre patologie, arriva al 90% della popolazione. Deve anche sapere che il virus si immette nel genoma della persona infettata e da qui comincia a produrre guai.
Io non speculo, applico solamente quello che viene pubblicato sui testi di medicina e pubblicato in letteratura, fornisco un servizio che quando applicato, previene una moltitudine di patologie croniche, con un notevole vantaggio per quelle persone che ne hanno beneficio.
Lei pensi che se il 90% delle persone applicasse la eradicazione del virus di Epstein-Barr, insieme ad altre prescrizioni, si svuoterebbero gli ospedali, le stanze di attesa dei medici, con un grandissimo risparmio che eviterebbe sicuramente molte finanziarie, ma soprattutto, grande vantaggio di salute.
Saluti e mediti attentamente.




Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra