L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

15/01/2016 17:34:08

Problemi intestinali e lupus

Buongiorno,
Sono un uomo di 41 anni (h. 178 x 78 kg) e soffro di Lupus eritematoso sistemico dall'età di 19 anni. Nel tempo la malattia sempre molto aggressiva con un titolo anticorpale (anti Dna, > 640) mai sceso, nonostante momenti di remissione sintomatologia ha proseguito il suo corso. Sono un cura costante da 20 anni con deltacortene (dose minima raggiunta 10 mg/di) e saltaruamente PLAQUENIL e aziotropina. A parte gli interessamenti d'organo (Pericardite nel 2000 e i dolori articolari costanti, proteinuria urinario 24h di 0, 95 g/l, creatinemia 0, 67; filtrato gronulomelare 120 ), vorrei chiedere un parere riguardante la mia condizione intestinale (malattia diverticolare complicata ), Ernia iatale da scivolamento con risalita di cm del Cardias e un reflusso gastroesofageo molto invasivo con escrezuonecsaluvare giallastra é striature ematiche (cura con PPI ). Da tempo mi rendo conto di come i probl. intestinali (ultima colonscopia del 2012 ), ovvero la frequente costituzione e emissione di feci maleodoranti, mucose e gelatinose, insomma i problemi digestivi, siano legati senza soluzione di continuità alla esarcebazione violenta dei sintomi lupini articolari. In questo momento gli indicibile flogosi clinici sono positivi (ves 87; pcr 76; fibrinogeno 528; ferritina 422; ecc ). Questo era per dare un quadro generale del. mio stato. La mia domanda specifica concerne però il reflusso, che ha intaccato le corde vocali. Gradirei visionaste una mia foto della gola, orofaringe la quale presenta un colore bianco giallastro e striature bianche e a parte qlke placca sulle tonsille, una mucosa faringea di fondo non rosea, ma, come dire, tappezzata di bolle. Vorrei chiedere se ciò costituisca la norma o indichi un dato da approfondire. Termino precisando che oltre al noto boccone in gola, accuso anche dolore toracico e di espansione polmonare che nn ha trovato riscontro in rx. Chiedo delucidazioni in Rif. alle macchie bianche e se é possibile inviare foto. Grazie per l'attenzione.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/01/2016

Non so se il sistema informatico permette di inviare foto. In ogni caso, sembra che la sua gola sia interessata in modo non lieve dal reflusso. Non mi ha detto se è già stato visto da un otorinolaringoiatra. Se questo specialista conferma che la causa dell' infiammazione può essere il reflusso, le dico che la terapia prevede dose doppia di PPI, da proseguire per almeno 2-3 mesi, oltre agli altri accorgimenti antireflusso, compresi i comuni antiacidi, soprattutto quelli a base di alginato e bicarbonato.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

Invia una mail alla redazione


Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960