L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

27/05/2005 20:55:51

Radioterapia post quadrantectomia

Mia moglie ha subìto recentemente l'asportazione di un carcinoma di mm.16, ben delimitato.
Dall'esame istologico succassivo risulta :
1)carcinoma duttile infiltrante della mammella .
2)linfonodo sentinella e accessorio indenni da metastasi.
3)K167 area nucleare neoplastica : 37%
Data l'età avanzata (77 anni) si ritiene necessaria una ulteriore cura radioterapica ?
Quali disturbi può provocare ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/05/2005

Egregio Signore,
considerando l'età di sua moglie , la radioterapia può essere considerata una terapia complementare per un tumore maligno in fase iniziale della mammella. Le moderne apparecchiature hanno ridotto drasticamente le complicazioni loco-regionali
frequenti trenta anni fa . Da un punto di vista sistemico non vi sono complicazioni.

Cordiali saluti

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra