L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

25/09/2008 20:01:34

Rarefazione periapicale

Cos'e' e cosa devo fare se ho piccola rarefazioneperiapicale

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/09/2008

Se, come ho capito, si riferisce a un dente, non faccia nulla. Il dente è già stato trattato? Una rarefazione periapicale non è altro che un "ritiro" dell'osso dove c'è un'infiammazione. Il suo dentista le saprà indicare il giusto trattamento, ma nel frattempo dorma sonni tranquilli: si tratta probabilmente di rivedere una vecchia devitalizzazione, o di devitalizzare un dente che "si è fatto sentire" per un breve periodo qualche tempo fa.

Dott. Marco Muggiani
Odontoiatra
MILANO (MI)


Risposta del29/09/2008

se per rarefazione periapicale intende quelle relative all'apice radicolare dentario, riscontrabili da un esame rx, la terapia è odontoiatrica. nelcaso si tratti di un dente già devitalizzato può procedere in due modi: 1: x via anterograda, ovvero facendo effettuare di nuovo la terapoia canale dal suo medico. 2: x via retrograda, mediante un piccolo intervento di chirurgia ambulatoriale detto apicectomia. sarà cura del suo odontoiatra valutare se nel suo caso sia migliore l'una o l'altra.

Dott.ssa patrizia gabrielloni
Specialista attività privata
Universitario
Odontoiatra
FILOTTRANO (AN)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra