L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

04/01/2005 19:27:37

Sclerosi

Mi chiamo donatella ho 34 anni e dal 2000 ho avuto la certezza di avere la sclerosi. In questo periodo sono stata male,in attesa di risonanza magnetica sono sotto valium per evitare la crisi si pensa epilettica che ho avuto il 11 dicembre scorso,che mi ha portato ad un inizio di depressione.Vorrei sapere se si tratta veramente di crisi epilettiche e cosa mi consiglia?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/01/2005

La dizione "sclerosi" non significa nulla e quindi non sono a conoscenza della sua patologia di base.
Non assuma valium autoprescritto. Tale farmaco non è una terapia per l' Ansia e di certo non sarebbe in grado di prevenire una crisi epilettica.
Quello che emerge chiaramente è che lei è molto impaurita e che non sa bene che cosa ha.
Si affidi ad un neurologo, esegua gli esami che le consiglia, aspetti di avere una diagnosi ed assuma solo le terapie che le vengono prescritte dallo specialista.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
ROMA (RM)


Risposta del10/01/2005

Un esame Elettroencefalografico, una RMN-encefalo per evidenziare un eventuale deficit di tipo focale e, quindi, poter ipotizzare una eventuale terapia farmacologica adeguata. "Una crisi non fa Epilessia ".

Dott. Angelo Giordano
Specialista convenzionato
CATANIA (CT)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra