L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

25/11/2007 10:20:07

Stress e ansia

Buongiorno
sono un soggetto molto ansioso e emotivo da circa 2 mesi sto vivendo un perieodo particolarmente stressante dovuto al lavoro dormo 5/6 ore a notte non di +, sono sempre molto agitato.
un'anno fa andai dal cardiologo e feci diverse analisi, elettrocardiogramma echocardiogramma e analisi generali prescritte direttamente dal cardiologo, i risultati riscontrati sono tutte positivi.
Oggi ho assunto 15 gocce di lexodan prescritte dal cardiologo quando feci le visite, (x 15 giorni) xkè mi sentivo molto agitato.
vi chiedo come posso superare questo periodo stressante?
la mia paura che tutto cio possa provocarmi un'infarto o qlc del genere.
sicuro di un vostro riscontro vi saluto
L.M.



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/11/2007

Gentile L.M.,

l’ Ansia non è certamente “amica” del sonno. Ma la sua cura non può essere affidata ai farmaci o soltanto ad essi. La sua Ansia può riconoscere delle “ragioni” che attualmente le sfuggono o, più semplicemente, non le sembrano capaci di produrre lo stato di agitazione che lei riferisce. L’aiuto di una persona esperta, uno psicologo per esempio, potrebbe aiutarla a comprendere meglio il problema. Quanto al peso (185 Kg?), vale senz’altro la pena di intraprendere una terapia dietetica rigorosa e, se non esistono controindicazioni, una regolare attività fisica.

Cordiali Saluti.


Dott. ALFONSO ILARDI
Medico Ospedaliero


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra