L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

12/06/2006 12:22:28

TAS, VES E PROTEINA C REATTIVA

Egregio dottore, ho un uomo di 32 anni, pratico pochissima attività fisica e lavoro sedentario(impiegato).
Ho effettuato varie analisi e ho riscontrato questi valori che mi appaiono preoccupanti: TAS 420 (max valore 200) - proteina C reattiva 2,12 (max valore 0,50) - VES 12 (max 14). Poichè da piccolo per molti anni avevo la TAS alterata e mi prescrivevano ogni anno punture di dianomoccillina, ora da grande vorrei capire cosa potrebbe derivare tali fattori alterati anche per il fatto che le punture risolvevano il problema solo momentaneamente. GRAZIE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/06/2006

Cara signora, l'unico valore da prendere in considerazione è la PCR hs che indica una flogosi metabolica, e quindi una sindrome metabolica in atto, Questa va combattuta con la dieta e l'attività fisica. per scendere di peso, Gli altri dati non hanno alcuna importanza.
PREGO.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra