L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

21/04/2008 19:27:27

TC SENI PARANASALI

SALVE, PROPRIO OGGI HO RITIRATO L'ESITO DELLA TAC EFFETTUATA IN DATA 17/04/2008 E CONSIGLIATA DALL'OTORINO IN MERITO AD UNA "SINUSITE" MASCELLARE CHE DA MESI MI PROVOCA FUORIUSCITA DI MUCO DAL NASO (CANALE DI SX) E OCCLUSIONE DELLE STESSO, ED INOLTRE FREQUENTE ODORE SGRADEVOLE. IL REFERTO DELLA TAC CITA: E' PRESENTE OPACAMENTO PRESSOCHE' COMPLETO DEL SENO MASCELLARE DI SX DA PARTE DI UN TESSUTO DELLA DENSITA' DELLE PARTI MOLLI CHE SI ESTENDE AD INTERESSARE IL MEATO MEDIO E LE CELLETTE ETMOIDALI CHE RISULTANO IN GRAN PARTE OBLITERATE.
LIEVEMENTE ISPESSITA LA MUCOSA DEI RESTANTI SENI PARANASALI LA CUI PNEUMATIZZAZIONE E' COMUNQUE CONSERVATA.
ISPESSITA LA MUCOSA DEI TURBINATI, IN PARTICOLARE DEL MEDIO E DELL'INFERIORE DI SINISTRA.
SOSTANZIALMENTE IN ASSE IL SETTO NASALE.
VORREI SAPERE SE DEVO PREOCCUPARMI. PUO' DARMI DEI CONSIGLI ? SONO MOLTO PREOCCUPATO.
GRAZIE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/04/2008

Non è il caso di preoccuparsi, ma piuttosto, considerando la sua sintomatologia (che è correlabile perfettamente con il quadro TAC di Sinusite ), di pensare a bonificare l'infezione mediante un intervento chirurgico. Da diversi anni ormai gli interventi di svuotamento dei seni paranasali vengono eseguiti in endoscopia con una tecnica microinvasiva, grazie alla quale il dolore che accompagnava la terapia chirurgica è ormai retaggio del passato.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra