L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

08/04/2005 19:47:02

Tiroide

Ho 35 anni. Ho scoperto da pochi giorni di avere 3 noduli alla tiroide, il TSH alto (15), FT4 ed FT3 bassi. La logica conseguenza qual'e': sono ipotiroidea? L'ecografia alla tiroide mi e' stata consigliata da un otorino, dopo palpazione. Io non so se effettivamente ho i sintomi dell'ipotiroidismo, a volte il tardo pomeriggio mi sento presa da una sensazione di sfinimento, ho bisogno di sdraiarmi. Ho contattato un endocrinologo, sperando che mi faccia chiarezza.
La ringrazio e la saluto.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/04/2005

Per meglio definire il suo ipotiroidismo e' necessario effettuare il dosaggio degli anticorpi anti TG, MS e TPO, dato che appare verosimile che la sua tiroide soffra,da tempo non precisabile, di una patologia autoimmune e si sia praticamente atrofizzata e quindi esaurita dal punto di vista funzionale. E' comunque necessario eseguire l'esame ecocolordoppler della tiroide che le e' stato consigliato per definire l'aspetto morfologico della ghiandola ed eventuale agoaspirato su uno o piu' noduli per studiare l'aspetto istologico ( cellulare), se dai precedenti esami rimangono dei punti da chiarire. Dovra' poi iniziare,su prescrizione e sotto controllo medico e con dosaggi degli ormoni tiroidei ripetuti a intervalli stabiliti dal suo medico ,la terapia con ormone tiroideo volta a sostituire la carenza dovuta alla insufficienza secretiva della sua tiroide.

Dott. Maurizio Sellini
Ricercatore
Universitario
Specialista in Medicina interna
ROMA (RM)


Risposta del11/04/2005

1) per prima cosa farei l'ecografia consigliata + un agoaspirato + un dosaggio della calcitonina
2) i sintomi e gli esami depongono per uno stato di ipotiroidismo. Inizierei pertanto una terapia con eutirox fino
a ricondurre il tsh alla norma. Sarà bene riconsiderare la situazione dopo gli esami di cui al n. 1

Dott. luigi moretti
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia toracica
PIETRA LIGURE (SV)


Risposta del11/04/2005

1) per prima cosa farei l'ecografia consigliata + un agoaspirato + un dosaggio della calcitonina
2) i sintomi e gli esami depongono per uno stato di ipotiroidismo. Inizierei pertanto una terapia con eutirox fino
a ricondurre il tsh alla norma. Sarà bene riconsiderare la situazione dopo gli esami di cui al n. 1

Dott. luigi moretti
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia toracica
PIETRA LIGURE (SV)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra