L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

09/04/2006 10:44:34

Tsh alto

Buongiorno, le invio questa mail per avere un chiarimento per quanto concerne un problema tiroideo. Circa 3 anni fa ho avuto episodi ripetuti di cefalea e successivamente una crisi ipertensiva e mi fu diagnosticato un Morbo di Basedow che ho trattato con del tapazole fortunatamente risoltosi. Due mesi fa mi sono sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico e feci un profilo tiroideo di controllo e la risultante fu un tsh alto ma gli ormoni tiroidei nella norma, il mio endocrinologo mi ha consigliato l'assunzione di eutirox 75 mcg al giorno. Ora a distanza di due mesi la situazione non è migliorata avendo un tsh 8.87 ft3 2,87 ft4 1.37 anti-tireoglobulina 1.5 anti-tireoperossidasi (met. ELISA) 1.5 La mia domanda è continuare con questa terapia od eseguire altri esami ematochimici-strumentali-microbiologici? sicuro di una vostra cortese risposta vi ringrazio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/04/2006

Bisogna sempre capire e indagare chi provoca la patologia, morbo di Basedow, in questo caso il Tapazole ha solo distrutto in parte la tiroide, senza andare a curare il problema all'origine, apparentemente lei ha avuto una guarigione, ma poi il problema si è ripresentato. Il valore del TSH, non coincide con i valori di T3 e T4, è necessario fare accertamenti più precisi. L'eutirox è solo sintomatico, sostitutivo, pertanto il TSH sarebe dovuto tornare a valori normali. Lei è in sovrappeso, una correlazione potrebbe esserci.
Ripeterei gli esami aggiungendo i seguenti:
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
Anticorpi antinucleo (ANA e frazioni (ENA, Sm, RNP)
Calcitonina
Prolattina (possibilmente al 21°giorno mestruale)
· ANTICORPI ANTI-BORRELIA BURGDORFERI lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
· ANTICORPI ANTI-YERSINIA ENTEROCOLITÌCA lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-STREPTOCHINASI

Saluti


Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del12/04/2006

Poichè gli esami ormonali non chiariscono il quadro, sarebbe opportuno ricorrere anche a tecniche di imaging come l'ecografia e successivamente, in caso di necessità, la scintigrafia. Una diagnosi più precisa può meglio indirizzare l'intervento terapeutico.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra