L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

12/01/2006 19:46:51

Vaccino

Esiste un qualunque rischio, anche basso, nel fare il vaccino antinfluenzale?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/01/2006

Si, nei soggetti predisposti potrebbe colpire il sistema nervoso centrale, poichè l' Influenza non è una malattia pericolosa, anzi, stimola il sistema immunitario a difendersi, lo programma, inoltre non è sempre possibile essere infetto,è completamente inutile e dispendioso farla. la vaccinazione potrebbe inoltre funzionare da amplificatore di risposta, superantigene, per alcune malattie autoimmuni, accentuandole o addirittura sviluppando la loro insorgenza.
Saluti Alberto Moschini alberto3691@alice.it

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)


Risposta del16/01/2006

L'unico rischio di una certa consistenza lo può correre chi sia allergico all'uovo, perchè il vaccino viene prodotto proprio nell'uovo. I rischi paventati da taluni di stimolazione di patologie autoimmunitarie, peraltro per tutti i tipi di vaccinazioni, non costituiscono una preoccupazione per la comunità scientifica, non essendo mai stati dimostrati.

Dott. Tonino Grasso
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
MARTANO (LE)


Risposta del16/01/2006

Per la comunità scientifica non destano preoccupazione, ma per chi sviluppa il problema si!!!!! e molto spesso ci sono soggetti che sviluppano malattie autoimmuni, ma anche questo è scientificamente provato.
SAluti Alberto Moschini


Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra