L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Fegato

19/01/2016 09:01:41

Valori esami sangue

Grazie per la sua risposta,
Completo gli esami come da sua richiesta
Anticorpi Anti HCV Negativo
Ecografia addome superiore
Fegato dimensioni normali diametro cranio caudale del lobo dx 13,6 cm circa.
margine inferiore inspessito ed acuto, profilo della glissoniana finemente irregolare, Ecostruttura disomogenea ed iperecogena con attenuazione del fascio ultrasonoro in profondità. Al segmento 5 si conferma sfumata formazione debolmente iperecogena di 5 mm.
Circolo venoso albero venoso portale normale V.porta 8 mm vene sovraepatche
regolari per decorso e calibro.
Colecisti e vie biliari colecisti normodistesa , morfologia regolare, pareti con profili regolari e spessore normale. Assenza di formazioni endoluminali. Nella norma le vie biliari principali ed intraepatiche.
Pancreas visualizzato il corpo di dimensioni normali, morfologia conservata, profili regolari. Ecostruttura nella norma. Non dilatazione del Wirsung. Coda non visualizzata.
Milza dimensioni normali diametro. Long. 7,6 cm circa, morfologia a mezzaluna Ecostruttura omogenea ed ecogena.
Reni in sede. Dimensioni normali,morfologia conservata e profili regolari,quota parenchimale cortico midollare ben rappresentata, ecogenicita' conservata. Vie escretrici non dilatate.
Conclusioni steatosi epatica di grado moderato con minuta formazione iperecogena al S 5.
Si ricetta controllo epatologico a breve.
Ecografia trimestrale.

Questi sono i risultati.

Il problema, secondo il medico che mi a fatto l'ecografia è il ferro troppo alto in circolo.

Grazie di nuovo per le sue risposte, cordialmente la saluto.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/01/2016

In definitiva, si tratta di una forma moderata di steatosi, cioè di presenza di tessuto grasso tra le cellule epatiche. Se una delle cause (come ipotizza l'ecografista) è il ferro troppo alto, esistono dei prodotti per ridurlo. Naturalmente, glieli deve prescrivere il suo medico.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Fegato







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra