L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

28/09/2005 08:35:13

Valori glicemici

Egr. Dott.
Ogni anno effettuo gli esami completi del sangue e urine con urinocultura ed ho notato che la glicemia ad ogni esame è aumentata di qualche punto, precisamente:
anno 2003 glicemia 85 zucchero nel sangue assente
anno 2004 glicemia 94 zucchero nel sangue assente
anno 2005 glicemia 103 zucchero nel sangue assente
Questo vul dire che la glicemia col passare degli anni stà aumentando e quindi preoccuparmi per un eventuale Diabete, o è solo un caso? (faccio presente che mio zio, fratello di mamma, era insulinodipendente, mentre i miei genitori non hanno alcun problema ).
Inoltre, che cosa porta all'aumento della glicemia e che fare per prevenirlo.
Grazie mille.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/10/2005

Il valore di 103 indica che LEI ha una alterata glicemia adigiuno,essendo i valori normali sino a 110;comunque essendo il primo riscontro ha poco significato diagnostico.Le consiglio di ripetere l'esame dopo aver seguito una alimentazione equilibrata, ma con moderato uso di zuccheri(dolci,bibite ecc).Se l'esame sara' ancora alterato,ma compreso tra 110 e 125,occorrera' procedere con una curva da carico di glucosio, per vedere se LEI éaffetto da Diabete o se invece rientra nella ridotta tolleranza glucidica,cioè si trova tra la normalita' e il Diabete .Buona serata.





Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra