L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

11/06/2006 20:12:11

Vertigini

Caro Dottore, dopo aver accusato delle vertigini (ormai da circa un mese) e, dopo una visita neurologica, ho effettuato una tomografia a risonanza magnetica nucleare dell'encefalo e del tronco encefalico e delle rocche petrose senza e con M.DC. paramagnetico, questo è il risultato dell'esame:
Si segnala una disgenesia parziale del corpo calloso con assenza del rostro, del ginocchio e della porzione posteriore del tronco. I ventricoli laterali presentano un aspetto "colpocefalico". Infine l'orientamento delle giro del cingolo bilateralmente è invertito rispetto alla norma. Tutti questi reperti rientrano in un quadro malformativo complesso che però potrebbe non essere collegato a particolari disturbi clinici. Si segnala inoltre piccola cisti a margini netti e isointensa al liquor in tutte le sequenze in sede sublentiforme sul lato SX come per cisti glioepiteliale benigna, reperto da considerare incidentale in relazione al quesito clinico. Le cisterne cerebrali della volta e della base sono nella norma.

La ringrazio e la saluto cordialmente.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/06/2006

E' difficile darLe una risposta esauriente senza visitarLa e senza vedere le immagini.
Per quali disturbi si è sottoposto all'esame di RMN ? Solo per le vertigini?
Mi faccia sapere!

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra