L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

21/12/2007 06:16:23

Colesterolo

Mio figlio ha quasi 17 anni, svolge attività sportiva. tre volte la settimana calcio e due volte tennis, con una media di due ore per volta.
Dagli ultimi esami del sangue è risultato il colesterolo a 248.
Cioè fuori dai parametri.
Da cosa può dipendere.
Per il retso ha tutto nella norma

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/12/2007

Considerato che il giovanotto è uno sportivo Le suggerirei di sottoporlo a un esame più dettagliato che non si limiti solo alla determinazione del colesterolo totale, ma anche dell' HDL-colesterolo,che sarebbe il cosiddetto colesterolo "buono", quello, cioè, che non solo non ha tendenza a depositarsi sulle pareti dei vasi sanguigni, ma ha anche la funzione di rimuovere quel colesterolo "cattivo" (che quella tendenza, invece, ce l'ha!). Se agli esami dovesse (come prevedibile) trovare un valore di HDL alto potete stare tranquilli che non ci sono rischi...fermo restando che se la dieta fosse troppo ricca di grassi animali è sempre buona norma contenere l'eccesso. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra