L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/11/2006 13:52:11

Colonscopia

Gentile dottore,
e' la seconda volta che scrivo visto che circa 10 giorni fa e per due mattine di seguito ho notato la presenza di sangue nelle feci. il giorno prima di notare il sangue avevo avvertito delle forti fitte addominali dovute al fatto che mi ero trovato costretto a trattenere aria nella pancia. Inoltre le feci erano molto dure, sicuramente piu' del solito. pensa che tutti questi fenomeni possano essere correlati? Poiche' vivo all'estero e gli esami dettagliati non sono di facile accessibilita', ho prenotato una visita completa in italia per fine dicembre. pensa che sia troppo tardi ed un rischio aspettare? Ho 30 anni ma sono spaventato dall'idea che si possa trattare di un tumore. Spero caldamente di ricevere una risposta a breve.
La ringrazio anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/11/2006

Per la giovane età non penso che si tratti di un tumore.Anche se non bisogna mai sottovalutare le perdite ematiche e credere che siano sempre dovute a congestione emorroidaria,nel suo caso mi sento di rassicurarla e che può aspettare fino a dicembre per ulteriori accertamenti.
Saluti Dr Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra