L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

14/03/2008 16:34:51

Emorroidi in gravidanza

Gentile dottore,
sono alla 35a settimana di gravidanza e dal 15 gennaio ho avuto un prolasso di una emorroide che non vuole rientrare in nessun modo. Quando è fuori ricopre l'ano. Attualmento ho anche un nodulo interno (trombo) che rende il tutto più doloroso. Il ginecologo mi ha prescritto il daflon e preparazione H. Il proctologo invece riposo e semicupi caldi. Praticamente non posso camminare dal dolore, solo a letto e dopo un'autoriduzione manuale riesco ad avere sollievo. Mi chiedo se ci sia altro da fare per non arrivare al parto in queste condizioni, ad esempio si può far uscire un pò di sangue per farla un pò rientrare? Immagino che al parto la situazione peggiorerà di molto per lo sforzo, ma dopo ho probabilità che la situazione migliori almeno fino all'operazione alla quale sono destinata? Grazie infinite.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/03/2008

Buongiorno la congestione del plesso emorroidario a fine gravidanza cosi' come ,in minor misura e per cause diverse, in concomitanza con il ciclo mestruale è fenomeno comune ma il dolore è un sintomo ben preciso di complicanza della malattia emorroidaria o indirizza verso altre patologie.
Non so se è una sua idea personale o la diagnosi di un Medico ma la presenza di un "trombo" giustifica la sua sintomatologia e la sua evacuazione con un microdrenaggio le risolverebbe ogni problema.
Non capisco poi a quale operazione si sente " destinata" ...se si riferisce alle Emorroidi non abbia fretta visto che dopo il parto ogni problema deve essere rivalutato ed assume diversi connotati.
Buona vita e molti auguri

Dott. Sandro Boschetto
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Gastroenterologia
RIETI (RI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra