L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

31/08/2006 15:58:08

Fertilita' maschile sopra i 50 anni

Io ed il mio compagno stiamo cercando un figlio , cominceremo il mese prossimo poiche' ho dovuto curare una brutta vaginite , io ho 31 anni lui 57 , non abbiamo mai fatto esami , ogni anno durante un cek up completo , il medico si congratula con per lo stato di salute e sopratutto della prostata " complimenti ha la prostata di un ragazzo" del mio compagno , questo puo tranquillizzarmi ,esiste un nesso tra lo stato di salute della prostata e la fertilità maschile ,e tra l'eta' e la fertilità ( sempre maschile ) La ringrazio .

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/09/2006

Gentile Signora,
certamente possono esserci delle ripercussioni sulla qualità dello sperma per via della prostata e delle vie seminali che con il passare degli anni comunque si modificamo e sono più soggette a infezioni/ infiammazioni spesso asintomatiche (terrei ad esempio in considerazione la sua brutta Vaginite come un segnale che lui possa avere un problema!).
Ad ogni modo non si devono fare ipotesi sulla fertilità maschile ma bensì valutarla. Faccia fare al suo compagno lo spermiogramma c/o un Centro si Sterilità e avrà una risposta chiara sulla sua potenziale fertilità.

Un cordiale saluto


Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra