05/05/10  - Gonfiore fianco sinistro dopo i pasti - Stomaco e intestino
L'esperto risponde

Gonfiore fianco sinistro dopo i pasti




Domanda del 05 maggio 2010
Gentile medico, da un bel po' di tempo soffro di un gonfiore al fianco sinistro nella zona sotto le costole. Un fastidio che avverto subito dopo i pasti e che mi dura circa un paio di ore per poi svanire. Il fastidio è più marcato quando ad esempio mangio una pasta e legumi , ma a volte mi appare anche con una semplice pasta in brodo. Non soffro nè di reflusso esofageo nè di bruciore di stomaco. Il mio medico afferma che si tratta di colite in quanto in famiglia nè soffriamo un pò tutti. Il farmaco che mi prescrive abitualmente è il Valpinax. Ma questo farmaco se assunto al momento del fastidio non mi porta alcun beneficio. A volte mi capita di avvertire come una sensazione di muco alla gola. Devo segnalare inoltre che ci sono giorni in cui non avverto alcun fastidio nonostante mangi regolarmente, altri invece mi tormenta sia a pranzo che a cena. Cosa potrebbe essere?
Risposta del 10 maggio 2010
Il suo disturbo è dovuto probabilmente a un eccesso di aria. Quest'ultima si forma soprattutto con frutta, verdura, farinacei e - ancora di più - con i legumi. Quindi, continui pure a mangiare questi alimenti, ma si aspetti un po' di gonfiore. Incominci a masticare delle compresse a base di simeticone dopo ogni pasto.


a href="/Alberto_Tittobello?esp=7921" Prof. Alberto Tittobello /a
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino

Potrebbe interessarti
Cereali integrali, amici della linea e del metabolismo
Stomaco e intestino
28 febbraio 2017
News
Cereali integrali, amici della linea e del metabolismo
Crema pasticcera al latte di riso
Stomaco e intestino
24 febbraio 2017
Ricette
Crema pasticcera al latte di riso