L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/06/2006 11:40:31

Malattie infettive

Buon giorno Dottore,
averi una curiosità da sottoporle. Nè mia sorella di 24 anni, nè tantomeno io di 32, abbiamo mai contratto malattie infettive, fino ad oggi, pur essondo state a contatto durante l'infanzia e l'adolescenza con bambini e ragazzi che presentavano diverse malattie infettive. Vorrei sapere se è possibile averle contratte senza sintomi evidenti, magari in forma lieve??? Per quali malattie è maggiormente necessario effettuare controlli??
La ringrazio e la saluto...

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/06/2006

Quotidianamente veniamo in contatto con molti microrganismi, taluni patogeni. Da questo contatto noi ci immunizziamo. Se la carica infettante supera il nostro potere di difesa contraiamo la malattia. Se non ha disturbi o non ha un dubbio specifico verso una particolare malattia non è necessario né opportuno andare a dosare gli anticorpi verso le varie malattie infettive (rapporto costo-beneficio assolutamente sfavorevole)

Dott. Roberto Bertoncelli
Medico Ospedaliero
Specialista in Geriatria
Specialista in Medicina interna
Specialista in Psicologia
BOLOGNA (BO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra