Adipe addominale mette a rischio le ossa

01 dicembre 2010
News

Adipe addominale mette a rischio le ossa



Una ricerca statunitense sfata la convinzione comune che un po' di sovrappeso offra protezione alle donne contro l'osteoporosi. I dati, presentati al meeting della Radiological society of North America, dimostrano che l'eccesso di grasso addominale, che determina la forma più tonda (cosiddetta a mela) della donna, mette a maggior rischio le di sviluppare la malattia rispetto alle donne con l'adipe più concentrato nella parte inferiore del corpo (forma cosiddetta a pera). Lo studio ha considerato 50 donne sovrappeso, con un indice di massa corporea intorno a 30, e in pre-menopausa, esaminate per determinare la distribuzione del grasso nel corpo e la loro densità ossea. La localizzazione addominale dell'eccesso di adipe era associato a una densità ossea più bassa, uno dei principali indicatori del rischio di osteoporosi. «Questo studio dimostra che non solo l'obesità è uno dei maggiori problemi della salute pubblica, ma che è anche un fattore di rischio per l'osteoporosi» ha spiegato Miriam Bredella della Harvard medical School.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Calcolo della data presunta parto


Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
L'esperto risponde