Bambini, danni microvascolari da troppi zuccheri nella dieta

11 aprile 2012
News

Bambini, danni microvascolari da troppi zuccheri nella dieta



bibite zuccherate, bambini, dieta, danni vascolari, cibi ad alto indice glicemico, cuore


Un consumo elevato di carboidrati e una dieta ad alto indice glicemico, espone i bambini allo sviluppo di disfunzioni nei vasi sanguigni di piccolo calibro, premessa di un futuro rischio cardiovascolare. Il dato è emerso da una ricerca australiana condotta dall'Istituto di ricerca medica dell'Università di Sydney, su oltre 2.000 bambini di 12 anni, provenienti da 21 scuole, nei quali sono stati eseguiti esami degli occhi per valutare il calibro dei vasi sanguigni della retina ed è stata indagata il tipo di alimentazione. I ricercatori hanno notato che nei bambini che consumavano uno o più bevande zuccherate al giorno le arteriole della retina erano mediamente più sottili rispetto a bambini che ne bevevano di meno. Confrontando i consumi più alti con i consumi più bassi si osservava nelle bambine un restringimento delle arteriole e nei bambini una dilatazione delle venule della retina. Tali alterazioni, spiegano gli autori, non hanno effetti sulla vista, ma rappresentano una disfunzione microvascolare che si è dimostrata essere un marcatore di futuro rischio cardiovascolare. Tali evidenze, per quanto necessitino di ulteriori conferme, sono comunque un monito a evitare la presenza eccessiva, nella dieta dei bambini, di cibi ad alto indice glicemico e bevande zuccherate.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo della data presunta parto


Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
L'esperto risponde