Messaggi ingannevoli in etichetta, norma Eu li mette al bando

18 dicembre 2012
News

Messaggi ingannevoli in etichetta, norma Eu li mette al bando



etichette, virtù salutistiche, messaggi salutistici, pappa reale, tè verde


È in vigore da venerdì scorso la normativa europea che consente di utilizzare, per pubblicizzare le virtù salutistiche di un alimento, solo indicazioni sicure e affidabili, in quanto verificate sotto il profilo scientifico dall'Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa), e poi approvate dalla Commissione europea. Il documento è frutto di un minuzioso lavoro di una commissione di esperti che ha promosso finora 222 messaggi salutistici, mentre altri sono ancora al vaglio, facendo piazza pulita delle espressioni prive di fondamento. Ad esempio, non sono state presentate prove scientifiche sufficienti sul fatto che «il tè verde aiuta a mantenere una pressione arteriosa normale» o ancora che «la pappa reale ha delle virtù benefiche sul sistema immunitario e la vitalità». Tutto questo a beneficio del consumatore che ora può essere certo, quando legge su un'etichetta «il calcio è necessario per mantenere le ossa in buona salute», o ancora «un consumo ridotto di grassi saturi contribuisce a mantenere un tasso di colesterolo normale», che l'indicazione è stata provata scientificamente. E proprio l'Ufficio europeo dell'unione dei consumatori (Beuc) si rallegra di questo "grande progresso". La sua direttrice, Monique Goyens, ricorda però che «la palla è ora nel campo delle autorità nazionali che dovranno verificarne il rispetto delle regole e, in caso contrario, imporre sanzioni».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
Alimentazione
16 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
L'esperto risponde