L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

09/09/2004 12:02:43

Pene curvo

Il mio compagno ha una curvatura del pene verso il basso. ciò non ha mai portato difficoltà di erezione nè di penetrazione, ma la mia preoocupazione sta che nel tempo la cosa possa peggiorare. può dipendere dal fatto che lui tiene il pene negli slip piegandolo verso il basso? e che si sia ,diciamo, "viziato"?
inoltre succede a volte che lui durante l'eiaculazione abbia una difficoltà nel far fuoriuscire lo sperma, come se non uscisse del tutto, o comunque non tutto insieme, come se facesse difficoltà. e poi un'altra domanda , da sempre nello sperma che è di consitenza mediamente liquida, ci sono delle "palline" di sperma come raggrumato, di circa 2/3 mm. (le specifico che abbiamo anche un bambino, se questo le può essere utile)
lei cosa pensa? e se fosse il caso di consultare un medico? il fatto è che lui non si pone problemi, per lui va tutto bene, sono io che mi sto facendo un paio di domande. quindi le sarei grata se potesse chiarirmi un po' le idee e sapere se va tutto bene o meno. grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/09/2004

Solo una valutazione clinica diretta permetterà di esaminare la situazione specifica del suo compagno ed eventualmente di dare le indicazioni cliniche più mirate. Consulti un esperto andrologo. Dr Giovanni Beretta. Urologo Andrologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra