L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

11/03/2006 11:28:11

Pressione

Buongiorno sono un ragazzo di quasi 35 anni e ho un problema: da qualche periodo mi sono accorto che misurandomi la pressione ho dei valori molto ma molto discordanti, le spiego alla prima misurazione ho spesso 140/145 su 95/100/105 poi dopo un po mi cala a 130/135 su 85/90 poi risale e riscende... questo si ripete tutte le volte che la misuro. premetto che ho fatto diverse visite cardiologiche con risultati negativi ho fatto esami della tiroide (negativi ) mi dicono tutti che sia un problema di Ansia (io lo sono e pure parecchio) ma puo l' Ansia far fare questi sbalzi di pressione??? e ancora questa pressione ballerina e' pericolosa?? c'e chi dice si c'e chi dice no. La ringrazio per la risposta e per l'attenzione.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/03/2006

Gentile Signore,

mi sembra dalla breve e chiara descrizione che Lei sia seguito da un bravo Medico e che il suo lessico sottenda ad una persona dotata di cultura e insolita educazione. L' Ansia genera per stimoli neuroormonali la produzione di Adrenalina che agisce sui vasi sanguigni in modo modulato e controregolato attentamente dal nostro organismo. Sicuramente la serenita' è un ottimo farmaco. :-)
Le chiedo solo se per caso assume sostanze , anche Omeopatiche o di erboristeria , di cui non abbia informato il suo medico di fiducia : esse hanno microequilibri non ancora del tutto noti. Distintamente

Dott.ssa MARIA LEONELLI
Medicina Territoriale
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
VIGODARZERE (PD)


Risposta del15/03/2006

ho fatto esami della tiroide (negativi ) quali esami? Riferisca anche una anamnesi, cosa è successo prima che la pressione cominciasse ad aumentare. Molte infezioni batteriche o virali Coxakie, possono determinare l'aumento della pressione. è aumentato di peso negli ultimi anni?, il tessuto adiposo secerne ormoni che possono influire sulla pressione arteriosa. Molte sostanze contenute nei cibi conservati possono avere questo effetto, come vede, la cosa è molto complessa e non risolvibile con la sola pasticchina per la pressione.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra