L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

16/04/2007 19:05:19

STIPSI

Salve, ho 27 anni e soffro di stipsi da quando ero piccola. Ho provato di tutto, tisane a base di senna, supposte di glicerina, clisteri, magnesia, fave di fuca, ecc. Non ho risolto il problema bensì ho peggiorato la situazione: soffro anche di meteorismo. Mi sono rivolta ad un nutrizionista e sto seguendo da più di un mese un regime alimentare equilibratissimo ricco di frutta e verdura, bevo almeno 2 litri di acqua al giorno e sto assumendo un prodotto a base di semi di psillio, ma è rimasto tutto uguale. Che cosa mi consiglia di fare? Distinti saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/04/2007

Sconsiglio l'uso della senna, che e troppo irritante per l'intestino. Se eccede in frutta e verdura deve aspettarsi un aumento del meteorismo intestinale. Forse la quantita' di fibre, come lo psillium, non e' sufficiente, oppure provi ad asumere altri tipi di fibre, come il glucomannano. Spesso queste stipsi ostinate sono correlate a una situazione spastica del colon, quindi e' da valutare se possono essereutili blandi antispastici, come l'ottilonio o il pimaverio.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra