L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

19/01/2016 10:25:52

STOMACO E PANCIA

Gent.le Dott.
ho appena ritirato esito biopsia di gastroscopia: LEMBI SUPERFICIALI DI MUCOSA GASTRICA DEL PASSAGGIO CORPO-ANTRO SEDE DI MODESTA IPERPLASIA FOVEOLARE E FLOGOSI ATTIVA. HELICOBACTER PILORI ++
Ho effettuato tale esame in quanto sono circa tre mesi che continuo a digerire, ho lieve nausea, dolore tra stomaco e pancia, mi scarico tre volte al giorno e dolori alla schiena. Si alternano dolori dapprima allo stomaco, quando sono a digiuno, e poi alla pancia dopo un ora dall'aver mangiato.
Consiglio in merito? i dolori intestinali sono del tipo di appendicite. Ho 55 anni, peso 60 kg e sono in menopausa da 5 anni. ho già programmato una colonscopia ( consigliatomi dal medico curante) ed anche delle sedute di biofeedback consigliatomi dal proctologo. Ma la mia domanda è: quale è ora la cura più idonea all'esito della gastroscopia? RINGRAZIO DI VERO CUORE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/01/2016

Sono d'accordo sulla decisione di eseguire la colonscopia, che tutti dovrebbero mettere in programma, almeno una volta nella vita, più o meno alla sua età, se non altro a scopo preventivo. Per quanto riguarda lo stomaco, si tratta di una lieve infiammazione, sostenuta soprattutto dall'Helicobacter (flogosi attiva ). Si dovrebbe fare prescrivere dal suo medico la terapia antibiotica per eliminare il batterio.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra