L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

21/12/2005 19:24:23

Astenoteratozoospermia

Buonasera, sono unuomo di 40 anni. Ho effettuato l'esame dello spermiogramma e spermiocultura e sono risultato affetto da astenoteratozoospermia.
Dall'esame dell'ABG relativo alla spermiocultura sono risultate altresì "colonie di escherichia coli 200.000UFC/ml".
Che cosa significa "astenoteratozoospermia" ?
Cosa sono le ""colonie di escherichia coli"?
e soprattutto gradirei sapere se l'astenoteratozoospermia dipende dall'infezione.
Grazie in anticipo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/12/2005

L'astenoteratozoospermia vuol dire semplicemente che c'è una riduzione della motilità e della normale morfologia dei suoi spermatozoi. A volte una infiammazione batterica ,come da lei riferita , può esserne la causa. Le consiglio di consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana. Cordiali saluti e buone Feste.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra