13/04/10  - Colposcopia e biopsia - Salute femminile

13 aprile 2010

Colposcopia e biopsia





Domanda del 13 aprile 2010

Domanda: Colposcopia e biopsia


Domanda di Salute femminile, inviata in data 13 aprile 2010.

Ho fatto la colposcopia e la biopsia del collo uterino e delle pareti vaginali. Per la colposcopia è barrato g.s.c. non visibile, quadro colposcopia normale epitelio originario trofico, test di Schiller captante, referto: ei bx portio-cc - ei bx vagina framm polipoidi di mucosa con fibrosi e lieve flog. cronica con aspetti di vacuolizz dello strato basale epit. squamoso; esito: sospetta microcondilomatosi delle pareti vaginali. Mentre nella diagnosi della biopsia: a) cervicite cronica; b) frammenti polipoidi di mucosa di coerente origine vaginale con fibrosi e lieve flogosi cronica della lamina propria con aspetti di vacuolizzazione dello strato basale dell'epitelio squamoso. Il ginecologo del consultorio è molto gentile...purtroppo però non spiega nulla. Se mi spiegaste cosa vogliono dire tutti questi paroloni ve ne sarei veramente grata!
Risposta del 18 aprile 2010

Risposta di BENEDETTO NOVARESE


Il sospetto del collega che aveva eseguito la colposcopia ovvero lesioni da HPV virus sulle pareti vaginali (microcondilomatosi) non è stata confermata dalla biopsia che ha invece evidenziato normali tessuti senza patologie rilevanti tranne una lieve fibrosi (epitelio più duro stile callo) dovuta forse a mancanza ormonale. Come pure a livello del collo uterino non c'è altro che una lieve infiammazione. Le consiglierei dei farmaci locali antiinfiammatori e dei lavaggi ivaginali . Importante è eseguire ogni anno il pap test. Sono a sua disposizione per ulteriori domande o chiarimenti

a href="/Benedetto_Novarese?esp=11604" Dott. Benedetto Novarese /a
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Messina (ME)




Il profilo di BENEDETTO NOVARESE
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti