L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

11/09/2006 17:26:41

Difficoltà erettile

Doppio by-pass AC nel 2005, in trattamento con Triatec 10 mg, antismatici (Eolus polvere) , ASA, e cortisonizzato da oltre 40 anni per i problemi respiratori.
Buona relazione con consorte dopo 42 anni di matrimonio.
Ho forti difficoltà erettili per i rapporti, ma praticamente ogni notte mi sveglio con forte erezione.
??????????????????
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/09/2006

Caro lettore,
le consiglio una attenta valutazione andrologica. Da quello che scrive il suo poblema potrebbe essere legato probabilmente ad una causa organica (vascolare , ormonale, ecc, ecc) e quindi avere, con gli attuali farmaci a disposizione , una ottima possibilità di trattamento. Consulti , senza tergiversare oltre, un andrologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra