L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

12/03/2005 23:26:59

Disturbo sessuale?feticismo?

Buongiorno,sono un giovane di 29 anni, il problema a cui mi riferisco, se di vero problema si tratta, è di natura erotico/sessuale.
Ho avuto diverse parters con le quali ho sempre avuto rapporti sessuali completi,ma qualcuna di loro mi faceva talvolta notare, che la mia quasi morbosa predilezione per alcune parti del corpo e cioè l'addome e in particolare l'ombelico e i piedi,fossero l'unica miccia (feticista) che facesse scattare in me la fantasia erotica. Non nascondo che la cosa mi creasse una sorta di disagio e imbarazzo(anche adesso nel descriverla).Allora mi documentavo in materia di feticismo e ho trovato diversi parametri pressocchè corrispondenti al caso mio,e la cosa mi ha fatto riflettere e quasi spaventato,quasi fosse una malattia mentale.
L'adorazione per l'ombelico femminile, ad esempio, l'ho sempre avuta sin da bambino, che io ricordi,giocando d'apprima con quello di mia madre, poi con quello delle altre signore(ad esempio sulla spiaggia),per poi passare in età adulta con le mie compagne,ma mai ho creduto potesse trattarsi di un possibile disturbo sessuale o mentale.
Ma allora soffro davvero di qualche disturbo?
Resto in attesa di risposta.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/03/2005

Questi comportamenti sessuali "particolari" diventano patologici e problematici solo quanto sono esclusivi e non permettono in altro modo una risposta sessuale . Ancora il problema si presenta se questi comportamenti non sono condivisi dal o dalla partner. In questi casi può essere necessario una attenta valutazione psicosessuologica ed eventualmente un trattamento mirato a meglio capire ed eventualmente modificare le varie dinamiche sessuali e comportamentali che hanno scatenato questo problema. Se desidera avere più informazioni le consiglio di consultare il sito www. andrologiamedica .com. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra