L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

15/05/2007 11:27:17

Mio marito si masturba

Sono sposata da tredici anni e ho due bimbi piccoli. Circa due mesi fa ho sorpreso mio marito che si masturbava davanti alla televisione guardando filmini porno di sole donne. Uno spaventoso schok ! Dopo un brutto periodo fatto di discussioni molto animate in cui gli ho spiegato di come mi sentivo tradita, umiliata, arrabbiata per le mille bugie che mi ha raccontato per molto tempo per cercare di tenere nascosto tutto, lui mi ha supplicato di perdonarlo giurandomi che non lo avrebbe più fatto perchè aveva capito quanto male mi aveva fatto, piuttosto si sarebbe evirato ! Mi ha promesso anche che se ne avesse sentito la necessità (lui sosteneva che era un modo per scaricare lo stress) me ne avrebbe subito parlato. Da allore io ho cercato di essere molto più disponibile nei suoi confronti facendo l'amore anche due volte al giorno in maniera a volte molto più trasgressiva come piace a lui. Nonostante cio tre giorni fa senza farmi vedere l'ho beccato di nuovo, stesso rituale (come si alza accende la televisione subito su quei canali lì) e così anche il giorno dopo. Mi è crollato il mondo addosso !!!!!! Ma perchè mi fa questo ?????? Io non me lo merito, cerco in tutti i modi di essere una moglie d'oro, sono sempre presente, lo aiuto in tutto, ho sempre dato priorità alle sue esigenze invece che alle mie e lui come mi ricambia ? In più di un'occasione gli ho chiesto se ancora ne aveva sentito l'esigenza, ma lui mi aveva giurato di NO ! Non so cosa fare! Ho provato a far finta di niente ma sto troppo male, secondo me (e in teoria anche secondo lui, almeno così mi ha sempre detto) il matrimonio si basa, oltre che sull'amore, sulla fiducia e sulla sincerità ! E ora, cosa posso fare ? Sono sicura che se lo affronto mi dirà nuovamente che non lo farà più, ma come posso fidarmi ancora di lui? Vi prego aiutatemi !!!!!!!!!!!!! Non ho nessuno a cui chiedere un consiglio .

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/05/2007

Gentile signora,
direi che la cosa migliora da fare è quella di non drammatizzare troppo questo stato di cose. L'avere due bambini deve farvi ragionare. Il mio consiglio è di chiarire , senza perdere altro tempo, la vostra situazione relazionale complessiva con una terza persona , esperta nel valutare questi problemi come uno psicologo o uno psicosessuologo relazionale.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra