Agopuntura ed esercizi per alleviare gli effetti del trattamento del cancro al seno

02 dicembre 2014
News

Agopuntura ed esercizi per alleviare gli effetti del trattamento del cancro al seno



agopuntura


Per non aggiungere alla terapia in corso altri farmaci che controllino gli effetti collaterali del trattamento, le donne che stanno lottando contro il tumore del seno possono affidarsi anche a strategie diverse da quelle farmacologiche, basate per esempio sull'agopuntura o su specifici programmi di esercizio fisico. È quanto emerge da due studi recentemente pubblicati sul numero di novembre del Journal of the national cancer institute monographs.

Il primo dei due lavori, condotto da Jun Mao, dell'Abramson cancer center dell'Università della Pennsylvania, a Philadelphia, ha coinvolto 41 donne in trattamento per un tumore mammario che sono state suddivise in tre gruppi: in un gruppo è stata praticata elettro-agopuntura reale, nel secondo il trattamento di agopuntura è stato solo simulato, mentre nel terzo non è stato effettuato alcun trattamento.
Non è la prima volta che l'agopuntura si dimostra efficace per contrastare sintomi come fatigue, dolore articolare o disturbi del sonno, ma questa volta Mao e colleghi sono riusciti a dimostrare che non si tratta di un effetto placebo. In altre parole, l'agopuntura funziona contro il dolore, indipendentemente da quanto la paziente "creda" a questa pratica.
«Abbiamo osservato una riduzione del 40 per cento circa del dolore in tutte le donne trattate con agopuntura reale, indipendentemente dalle loro aspettative o idee» dice Mao che ricorda come una riduzione del 30 per cento o più venga ritenuta significativa.

Il secondo studio, sempre ad opera di ricercatori dell'Università della Pennsylvania, punta invece l'attenzione sull'esercizio fisico, cercando di capire se un programma ad hoc possa aiutare le donne con linfedema (gonfiore agli arti), problemi muscolari e il peggioramento dell'immagine fisica conseguenti al cancro mammario. E dopo un anno nel quale le 67 donne coinvolte hanno seguito uno specifico programma di esercizi di gruppo associati ad esercizi da svolgere da sole a casa o in palestra, i risultati sono stati positivi in termini di riduzione dei sintomi.

«Abbiamo ottenuto in contesti reali - la vita di tutti i giorni - risultati simili a quelli osservati in contesti più controllati tipici delle ricerche» affermano gli autori che hanno sottolineato anche gli ostacoli incontrati nel passaggio dalla ricerca alla realtà. Restano infatti da risolvere alcune questioni come il costo dei programmi di esercizio, la raccomandazione di tali programmi e anche la possibilità di renderli parte integrante delle terapie e quindi rimborsabili da assicurazioni e sistemi sanitari.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
La carne rossa nella dieta mediterranea
Tumori
11 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
La carne rossa nella dieta mediterranea
Limoni per la ricerca
Tumori
03 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Limoni per la ricerca
12 strategie contro il male del secolo
Tumori
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
12 strategie contro il male del secolo
L'esperto risponde