L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

03/10/2008 15:52:53

PETTING

Egre. Dottore,
Innanzitutto Buonasera.
Le espongo il mio problema:
il 15/09/08 io ed il mio ragazzo abbiamo fatto petting io con i jeans ( anche se sfibiati ) e lui con l'intimo e il pantaloncino del pigiama.
Appena lui ha cominciato ad eiaculare è andato in bagno a pulirsi.
Tornato abbiamo ripreso per un po ed io ho preso il suo membro con la mano ( ma era vestito come detto sopra) xò non ho fatto caso se il pantaloncino fosse umido.
Poi sono andata in bagno ed involontariamente ho passato la mia mano dulle grandi labra ed ho urinato e per asciugarmi ho ripassato la stessa mano ed un dito con la carta igienica che si è bucata nelle grandi lagra ed dal giorno ripensandoci ed avendo delle tracce ematiche di diverso colore delle mestruazioni ( consideri che non sono più vergine e i miei rapporti sono stati sempre protetti da preservativo ) ho cominciato ad avere la paura di una possile gravidanza indesiderata e considerando che ancora non ho avuto le mestruazioni continuo ad avere paura e il mio pensiero è sempre concentrato li.
Vorrei chiederLe se è possibile una cosa del genere e se il mio ritardo può essere causato dallo stress di questi ultimi giorni.
Ringrazziandola anticipatamente per la risposta, le invio Cordiali Saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/10/2008

Può essere lo stress. Le lievi perdite ematiche che ha avuto potrebbero essere dovute a piccole lesioni sulle grandi o piccole labbra dovute al petting

Dott. Benedetto Novarese
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MESSINA (ME)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra