L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

15/04/2005 12:59:49

Polipo

Chiedo aiuto per mia madre che ha 68 anni e si rifiuta di andare dal ginecologo. Da parecchio tempo (credo anni) ha perdite di sangue. Preciso che in passato ha subito isterectomia totale a causa di cisti ovariche. Il suo ginecologo é andato in pensione. L'avevo convinta ad andare da un altro che le ha fatto l'ecografia (lei non capisce perché, é convinta che dato che ha fatto l'isterectomia non servisse) ed é stato diagnosticato un polipo. E' andata in ospedale dopo poco tempo per toglierlo ma nel frattempo era esploso e non le hanno fatto nulla. Le é stata data una crema e avrebbe dovuto ricontattare il ginecologo a cura ultimata. Ora é passato più di un anno, la cura non é servita, continua a perdere sangue e soffrire e si rifiuta di tornare dal ginecologo (qualsiasi ginecologo). Che fare? Potrebbe avere qualcosa di più serio di un polipo? Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/04/2005

Gentile Signora,
le informazioni da Lei fornite non mi risultano chiare e sarebbe comunque impossibile esprimere un giudizio senza una visita. Vista la resistenza della mamma a rivolgersi al ginecologo, potrebbe essere utile parlarne con il proprio medico di base perchè possa convincerla a fare questa visita.
Cordiali saluti.

Dott. Maurizio Brusati
Medico Ospedaliero
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CHIVASSO (TO)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra