L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

25/03/2005 12:10:56

Relazione castrata

Buongiorno, sono una ragazza di 33 anni e sono da quasi tre anni con un ragazzo di 39 e conviviamo da quasi 1, il nostro è sempre stato un rapporto strano. Ma ancora oggi mi domando perché lui sia sempre imbarazzato quando mi avvicino per prendermi un semplice abbraccio, bacio,ecc; ha sempre qualcosa da dire: dai che ho fame, devo andare a dormire….insomma ogni volta mi sento respinta, anche i nostri rapporti (decisi da lui e rigorosamente nel letto, la sera) sono sempre più radi e meno coinvolgenti. Quando lo facciamo a volte non si interessa neppure se io ho provato piacere e quando glielo faccio presente dice che non è colpa sua….boh! così il nostro rapporto continua piatto e quando gli faccio le scenate per spiegargli che c’è un problema e bisogna affrontarlo, lui si mette a piangere, mi dice che sono aggressiva e che non gli permetto di essere uomo.Nel 97 è stato trapiantato ai reni e la sua salute al momento è buona ma ogni volta che litighiamo lui sta male mi dice che li sale la pressione e mi sottolinea che lo sto distruggendo…a volte vorrei lasciarlo li da solo e provare a farlo vivere senza di me e provare a vivere normalmente cioè con una persona che ogni tanto si avvicina a me per dirmi che sono affascinante che desidera toccarmi baciarmi, sta diventando una sofferenza. Prima di lui avevo un marito anche troppo appicicoso il problema contrario, ma mi faceva sentire DONNA. Cosa posso fare? Spero di aver reso l’idea perché credetemi sto male. Gabry72

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/03/2005

E' un problema relazionale, psicologico importante quello che state vivendo, vi consiglio di non tergiversare oltre e di rivolgervi ad uno psicologo esperto in problemi di coppia. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra