L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

26/02/2005 18:15:35

Tranquillizzatemi!!

Buongiorno, sono una ragazza di 23 anni, terrorizzata! Da due anni e mezzo uso regolarmente la pillola Minesse, prendendola indicativamente verso le 7-8 di sera. Il 28 gennaio ho dimenticato la pillola n.15 o, meglio, l'ho presa la mattina appena sveglia, verso le 6.30, quindi teoricamente entro le fatidiche "12 ore", poi ho continuato ad assumere le altre al solito orario. Il 30 gennaio ho avuto un rapporto completo (non protetto) con il mio ragazzo, tranquilla perche' convinta di essere comunque protetta. Il 9 mi è venuto il ciclo,regolarmente, ma leggero più del solito, perdite marroni scuro. Da lì ho iniziato a preoccuparmi ed agitarmi. Adesso sono nervosissima, ho addirittura la mausea e mi sento un "peso" nel basso ventre!!! Ditemi che è una mia reazione nervosa!!! Il foglietto illustrativo della pillola dice che il rischio è alto se si dimentica del tuto la pillola soprattutto nei primi giorni del trattamento.... Aspetto con ansia una vostra risposta, grazie in anticipo...






Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/03/2005

Visto che ha preso la pillola entro le 12 ore dalla dimenticanza e se ha assunto le altre regolarmente, la probabilità di una gravidanza è davvero bassissima, se però vive questi momenti con forte Ansia , faccia un test, la tranquillizzerà.
Saluti.

Dott. Salvatore Di Grazia
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CATANIA (CT)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra