L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

08/05/2006 10:41:37

Varicocele

Salve. Ho 20 anni e penso di essere "affetto" da varicocele. Leggendo in internet, tale patiologia sembra essere la presenza di vene, tante, nello scroto, più precisamente sul testicolo sinistro, esattamente come nel mio caso. Quindi, le chiedo: il mio problema (asintomatico comunque) è realmente il varicocele? E' grave? Può comportare problemi sulla sessualità (finora non ne ho avuti) e sulla fertilità? Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/05/2006

Per avere la certezza della sua autodiagnosi è fondamentale la visita specialistica andrologica. Le consiglio , prima della visita, di eseguire comunque un esame del liquido seminale. In alcuni casi la presenza di un varicocele può determinare una alterazione dei normali parametri seminali anche se non ci sono particolari sintomi. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra