L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

16/11/2006 10:00:05

Deficit erettile

Buongiorno, ho 29 anni, e da sette ho problemi di erezione.Ho fatto per 2 volte vari esami (ecodopler, rigiscan,esami del sangue) e dicono che sia tutto nella norma, ma io sento di avere problemi, nel senso che non ho piu' avuto erezione mattutine salvo rare eccezioni. Il problema non è psicologico come mi hanno detto anche perche' io sento di stare bene. Non ho ansia da prestazione solo che capisco di non essere a posto non avendo erezioni spontanee come avevo prima.Negli esami del sangue la prolattina e' appena oltre il limite come valore, il testosterone è 6.68 ng/ml e il testosterone libero è 6.6 pg/ml. La causa potrebbe essere il basso livello di testosterone libero e la prolattina alta? Sono disperato cosa devo fare dopo 7 anni?
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/11/2006

Gentile lettore ,
il fatto di avere il testosterone libero basso e la prolattina leggermente alta potrebbe confermare che il suo problema sia dovuto a stress o che crei stress e quindi non ci permette di pensare ad un problema di tipo organico. A questo proposito contano di più le valutazioni vascolari che lei già fatte. Consulti un andrologo esperto in queste problematiche , se non ancora fatto.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra