L'esperto risponde

Domanda di: Sessualità

19/07/2007 13:41:27

Scarsa eiaculazione

Gentile Dottore, ho 47 anni e da circa 2 anni ho notato che le mie eiaculazioni si sono ridotte per quanto concerne la quantità di eiaculato. Vorrei avere delucidazioni in merito e se secondo Lei sarebbero necessari esami clinici per scoprirne le cause. La ringrazio anticipatamente
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del06/09/2007

Caro lettore,
potrebbe essere utile una valutazione ecografica delle vie uro seminali ed un esame completo del liquido seminale . Con queste indagini poi bisogna consultare un andrologo .
Cordiale saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Sessualità


© RIPRODUZIONE RISERVATA