19/07/07  - Scarsa eiaculazione - Sessualità
L'esperto risponde

Scarsa eiaculazione




Domanda del 19 luglio 2007
Gentile Dottore, ho 47 anni e da circa 2 anni ho notato che le mie eiaculazioni si sono ridotte per quanto concerne la quantità di eiaculato. Vorrei avere delucidazioni in merito e se secondo Lei sarebbero necessari esami clinici per scoprirne le cause. La ringrazio anticipatamente
Risposta del 06 settembre 2007
Caro lettore,
potrebbe essere utile una valutazione ecografica delle vie uro seminali ed un esame completo del liquido seminale . Con queste indagini poi bisogna consultare un andrologo .
Cordiale saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Sessualità

Potrebbe interessarti