AMMONIEMIA

19 novembre 2018
Lettera A

AMMONIEMIA



Definizione di AMMONIEMIA


L'ammoniaca nel sangue proviene dalla deaminazione degli aminoacidi, che ha luogo nell'intestino, ad opera della flora batterica, e nel fegato, dove viene inserita nel ciclo dell'ornitina e trasformata in urea. Un aumento dell'ammoniemia si ha nell'insufficienza epatica grave, negli shunts porta-cava spontanei (ipertensione portale) o chirurgici e, in misura più modesta, nelle ustioni estese.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde