ANNEGAMENTO

12 maggio 2021
Lettera A

ANNEGAMENTO


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di ANNEGAMENTO


Morte per asfissia in seguito a spasmo laringeo e penetrazione di acqua nei polmoni, fibrillazione ventricolare e arresto cardiaco. In caso di sopravvivenza può comparire tardivamente, quando già l'annegato sembra essere fuori pericolo, un edema polmonare; in caso di annegamento in acqua dolce si può avere ipervolemia da emodiluizione, emolisi massiva e insufficienza renale; l'aspirazione di acqua contaminata può essere seguita da polmonite.

Tags:

Dizionario medico:

Vedi anche:

Domande e risposte:
  • Anossia
    Salve, vorrei sapere se a causa di un annegamento che ho avuto all’ eta di circa 12 anni, e’ possibile che adesso possa ancora soffrire di anossia. Visto che subito dopo tale evento ho inc...

  • Coma vigile
    Un bambino di 5 anni è in coma vigile da 2 settimane per quasi annegamento. Pare sia interessata una grande area del cervello e l'ematoma, a quanto dicono i medici, non è asportabile chirurg...

Ultimi articoli