APOPLESSIA

20 febbraio 2020
Lettera A

APOPLESSIA


Definizione di APOPLESSIA


Improvviso cedimento delle funzioni cerebrali con perdita della coscienza e della motilità volontaria; il paziente cade a terra privo di sensi e con ipotonia muscolare. La causa è quasi sempre una emorragia cerebrale.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube